Skip links
ESTETICA DEL CORPO

Liposuzione

Sommario

Panoramica

Tempo di procedura

Da 1 a 3 ore

Pernottamento

1 notti

Anestetico

Generale

Tempo di procedura

6 - 8 mesi

Cos’è la liposuzione?

La liposuzione, nota anche come lipoplastica, liposcultura o lipo, è una procedura chirurgica che mira a rimuovere le sacche di grasso ostinate dal corpo. Può essere eseguito su molte parti diverse del corpo ed è una delle procedure cosmetiche più popolari nel Regno Unito.

Cosa può ottenere la liposuzione?

Può essere difficile sbarazzarsi di alcune aree di grasso corporeo nonostante i nostri migliori sforzi nell’esercizio e nella dieta. La liposuzione è una procedura che può aiutare a modellare queste aree:
  • Rimuovere il grasso ostinato in eccesso
  • Contorna le parti del corpo per creare una figura più formosa
  • Rendere più proporzionato l’aspetto generale del corpo
Può anche essere utilizzato come parte di una procedura di trasferimento del grasso per aiutare a ridistribuire il grasso corporeo da un’area del corpo all’altra.

Quali zone del corpo possono essere trattate con la liposuzione?

Il chirurgo può eseguire la liposuzione sulle seguenti aree del corpo:

Liposuzione mento

Molte persone scoprono che nel tempo iniziano a notare che il grasso si accumula sotto il mento per formare quello che viene comunemente chiamato “doppio mento”. Che sia dovuto all’invecchiamento o all’aumento di peso, questo accumulo di grasso può essere piuttosto frustrante. La liposuzione del mento, o liposuzione sottomentoniera, è una procedura che può aiutare a sbarazzarsi del doppio mento e di altro grasso in eccesso intorno al mento. Per alcuni pazienti che hanno anche la pelle in eccesso intorno al collo e al mento, il chirurgo può raccomandare un lifting del viso o del collo come procedura alternativa poiché la liposuzione non può rimuovere la pelle in eccesso.

Liposuzione del collo

Quando i muscoli del collo iniziano a indebolirsi con l’avanzare dell’età, il grasso del collo può iniziare a sporgere e diventare più evidente di conseguenza. Questo può lasciare le persone con un aspetto “a fascia” nel collo che può essere comunemente chiamato “collo di tacchino”. Per aiutare a rimuovere questo aspetto fasciato e dare al collo un aspetto più raffinato e sodo, il chirurgo può utilizzare la liposuzione per rimuovere il grasso sporgente. La liposuzione del collo può anche aiutare a migliorare l’aspetto del doppio mento. Questo può essere fatto in combinazione con una liposuzione del mento per aiutare a modellare la mascella e l’aspetto della metà inferiore del viso. Per i pazienti più anziani, il chirurgo può raccomandare un lifting del collo insieme alla liposuzione per aiutare a rimuovere la pelle in eccesso e stringere ulteriormente l’area del collo.

Liposuzione del guanciale

La guancia è la parte inferiore del viso, appena sotto le guance e la mascella. Con l’avanzare dell’età, questa parte del viso tende a perdere la sua compattezza portando a cascanti e cedimenti, facendoci a sua volta sembrare ancora più vecchi. Le guance possono anche aumentare di dimensioni quando aumentiamo di peso. Per i pazienti più giovani che hanno una pelle ancora soda ed elastica, la liposuzione può essere in grado di migliorare l’aspetto delle guance. Per i pazienti più anziani con pelle meno soda, potrebbe essere necessario un lifting del collo o un lifting per rimuovere la pelle in eccesso e rassodare l’area.

Liposuzione braccia e cosce

A volte, non importa quanti allenamenti o diete facciamo, il grasso in eccesso nelle braccia e nelle cosce non sembra venire via! Questo grasso testardo è un’altra area del corpo che molti pazienti vogliono eliminare con la liposuzione. La liposuzione può essere utilizzata per scolpire braccia e cosce per dare loro un aspetto più liscio e sagomato. I pazienti che hanno perso molto peso in passato o hanno avuto diversi figli, potrebbero aver bisogno di un sollevamento del braccio o della coscia invece della liposuzione per ottenere i risultati finali desiderati. Questo perché dopo la perdita di peso o il parto, la pelle a volte non può “rimbalzare” una volta allungata e deve essere rimossa per creare cosce e braccia più formose.

Liposuzione seno e torace

Per molte donne che desiderano ridurre le dimensioni del proprio seno, una riduzione del seno tende ad essere l’opzione più adatta. Questo perché se viene rimosso troppo grasso dal seno, la pelle rimanente dopo la procedura potrebbe sembrare più cadente e cadente di prima, conferendo al seno un’estetica meno formosa. In alcuni casi, tuttavia, la liposuzione può essere utilizzata per ridurre le dimensioni del seno rimuovendo una piccola quantità di grasso. La liposuzione può essere utilizzata anche per aiutare a modellare il torace maschile rimuovendo il grasso ostinato e può essere utilizzata insieme a una riduzione del seno maschile (nota anche come chirurgia della ginecomastia).

Liposuzione addominale

La liposuzione addominale è una delle procedure cosmetiche più comunemente eseguite. Come con le altre procedure di liposuzione, viene utilizzato per rimuovere il grasso ostinato dallo stomaco che non sembra spostarsi indipendentemente dalla quantità di esercizio che fai o dalle diete seguite. Il tuo chirurgo potrebbe raccomandare che se hai perso molto peso o hai avuto figli in passato, potresti essere più adatto per un’addominoplastica invece della liposuzione come procedura autonoma. Questo perché dopo la perdita di peso e il parto, è probabile che rimarrai con pelle in eccesso e muscoli addominali allungati che una liposuzione da sola non può riparare.

Liposuzione dorsale

A volte il grasso in eccesso sul corpo può apparire come “rotoli” sulla nostra schiena. Questi rotoli possono apparire attraverso i vestiti ed essere accentuati quando si indossa un reggiseno. A seconda di dove si è accumulato il grasso, la liposuzione può essere utilizzata per rimuovere il grasso nella parte superiore e inferiore della schiena. La liposuzione nella zona della schiena può dare alla schiena un contorno più liscio e consentire ai tuoi vestiti di adattarsi meglio.

Liposuzione fianchi e fianchi

Il grasso ostinato può accumularsi sui fianchi e sui fianchi a causa della gravidanza, dell’età e della genetica. La liposuzione ai fianchi e ai fianchi (fianchi e parte posteriore del giro vita) viene comunemente eseguita insieme a una liposuzione addominale. Il trattamento in quest’area può aiutare a produrre una figura a clessidra più formosa e ridurre le taglie di vestiti e pantaloni.

Liposuzione polpacci e caviglie

Molte persone non amano le dimensioni della parte inferiore delle gambe e desiderano renderle più proporzionate alla parte superiore delle gambe. La liposuzione può essere utilizzata per aiutare con questo riducendo le dimensioni dei polpacci e delle caviglie.

Posso fare la liposuzione ovunque?

Sebbene la liposuzione possa essere eseguita su molte parti del corpo, alcune aree non sono idonee al trattamento a causa del rischio di complicanze o dello sviluppo di irregolarità del contorno.

Candidati

Chi sono i candidati ideali per la liposuzione?

La liposuzione può essere di beneficio per te se hai difficoltà a spostare il grasso in eccesso attraverso l’esercizio e la sola dieta. I candidati ideali alla liposuzione, quindi, includono coloro che vogliono:
  • Sposta il grasso corporeo ostinato
  • Migliora il profilo del corpo
  • Trattare la ginecomastia (ingrandimento del seno maschile)
  • Aumenta la fiducia in se stessi.
Se stai pensando di sottoporti alla liposuzione, dovresti cercare di ottimizzare la tua salute in modo da essere in forma per un intervento chirurgico. Puoi farlo:
  • Avere un peso stabile con un BMI inferiore a 33
  • Smettere di fumare e utilizzare prodotti a base di nicotina per almeno 6 settimane prima dell’intervento chirurgico
  • Fare esercizio fisico regolare
  • Mangiare una dieta sana
  • Ridurre il consumo di alcol
  • Interrompere l’uso di droghe ricreative.

Cosa non può ottenere la liposuzione?

È importante riconoscere che, sebbene questo trattamento possa aiutarti a ottenere un contorno del corpo più formoso rimuovendo il grasso ostinato, non può trattare direttamente l’obesità, la pelle flaccida, la cellulite o le smagliature.

Obesità

La liposuzione non è concepita come trattamento dimagrante. Questo perché esiste un limite alla quantità di grasso che il chirurgo può rimuovere in sicurezza da un’area durante la procedura. Ciò significa che i candidati ideali dovrebbero essere al loro peso target prima di sottoporsi a un intervento chirurgico.

Pelle flaccida

Se la tua pelle è piuttosto flaccida e anelastica, la liposuzione non può trattare o invertire questo problema. In effetti, potrebbe peggiorare l’aspetto della pelle dopo che il chirurgo ha rimosso il grasso da quella zona. Invece, un’incisione cutanea è una procedura più adatta per questo. Il chirurgo può eseguire un’asportazione cutanea contemporaneamente alla liposuzione o separatamente come seconda procedura.

Cellulite e smagliature

La liposuzione non migliorerà l’aspetto della cellulite o delle smagliature. Avrai bisogno di una procedura diversa per ridurne l’aspetto. È fondamentale che tu sia onesto con il tuo chirurgo su ciò che vorresti ottenere dall’intervento chirurgico.
Procedura

Come viene eseguita la liposuzione?

Una procedura di liposuzione può durare da 60 a 180 minuti. Potrebbe essere necessario rimanere in ospedale per una notte o potresti essere in grado di partire lo stesso giorno se la procedura è un caso diurno. La procedura prevede i seguenti passaggi:

1. Modulo di consenso

Sarà necessario firmare un modulo di consenso per il trattamento prima di averlo. Il modulo delineerà ciò che la procedura comporta e i potenziali rischi e complicazioni che ne derivano. Firmerai il modulo il giorno dell’intervento o durante l’appuntamento pre-operatorio.

2. Anestesia

Il tuo chirurgo disegnerà quindi dei segni sulle aree del tuo corpo che tratteranno. Ti sdraierai quindi sul tavolo operatorio, dopodiché il tuo anestesista ti farà l’anestetico. Discuterai quale avrai con il tuo chirurgo durante la tua consultazione.

3. Incisioni

Una volta che ti è stato somministrato l’anestetico, il chirurgo avvierà la procedura. È possibile eseguire una procedura di liposuzione a secco, a umido o assistita da ultrasuoni. Liposuzione tradizionale (a secco) Una liposuzione a secco è il tipo tradizionale di tecnica che viene eseguita. Per questa tecnica, il chirurgo inizierà facendo piccole incisioni sulla pelle. Quindi inseriranno un tubo cavo sottile (chiamato cannula) attraverso le incisioni. Useranno questa cannula per rompere il grasso sotto la pelle usando un movimento avanti e indietro. Quando il grasso si rompe, un potente aspirapolvere attaccato alla cannula aspira il grasso rotto. Questa tecnica è altamente efficace e consente al chirurgo di trattare vaste aree durante un’unica procedura. È, tuttavia, più invasivo e comporta un rischio maggiore di sanguinamento, lividi e gonfiore. Liposuzione tumescente (umida) Una procedura di liposuzione a umido prevede l’uso di una soluzione “tumescente”. Questa è una soluzione che contiene una miscela di soluzione salina, anestetico locale e adrenalina. Durante questa tecnica, il chirurgo inietterà prima questa miscela nell’area da trattare, quindi utilizzerà una cannula più piccola (microcannula) per abbattere e rimuovere il grasso. Quindi rimuoveranno il grasso rotto usando un aspirapolvere che attaccano alla microcannula. Una tecnica di liposuzione a umido riduce il rischio di sanguinamento, lividi e gonfiore. Sebbene sia una procedura meno invasiva, potrebbe richiedere più tempo rispetto a una liposuzione tradizionale. Liposuzione a ultrasuoni Il chirurgo può anche utilizzare un’ecografia per aiutare a eseguire la liposuzione. Questa è una tecnica meno popolare che utilizza l’energia ultrasonica per abbattere il grasso e liquefarlo. Il chirurgo rimuove il grasso liquido con un vuoto che attaccherà alla cannula. Questa tecnica funziona bene nelle aree in cui è presente grasso denso (ad esempio collo, glutei, mento, ginocchia, polpacci e caviglie). Tuttavia, il calore delle onde ultrasoniche mette i pazienti a rischio di ustioni e cicatrici. Durante la tua consultazione, il tuo chirurgo discuterà quale di questi metodi è meglio usare per te e il tuo corpo.

4. Ritorna in reparto

Dopo che il chirurgo avrà terminato la procedura, tornerai in reparto per riprenderti. A seconda di come andrà il tuo recupero, trascorrerai una notte in ospedale.
La tua consulenza

Cosa devo aspettarmi durante la mia consulenza di liposuzione?

Avrai bisogno di un consulto di liposuzione con il tuo chirurgo prima di avere il trattamento. Durante questa consultazione, il tuo chirurgo ti chiederà informazioni su quanto segue:
  • Le tue condizioni mediche passate e attuali
  • Qualsiasi intervento chirurgico che hai avuto in passato
  • Qualsiasi farmaco da prescrizione, a base di erbe o da banco che potresti assumere
  • Il consumo di alcol, l’uso di droghe ricreative e lo stato di fumo
  • Qualsiasi allergia che hai.
Dopo che il chirurgo ha preso la tua storia medica, esaminerà l’area su cui vorresti sottoporti al trattamento. Possono anche scattare fotografie riservate per la tua cartella clinica. Ovviamente chiederanno il tuo permesso prima di farlo. Il chirurgo procederà quindi alla discussione di tutti gli aspetti della procedura di liposuzione e deciderà quale tecnica è più adatta a te. Prenderanno in considerazione:
  • I risultati che ti aspetti di ricevere dall’intervento chirurgico
  • La quantità di grasso in eccesso che hai nell’area
  • La qualità della tua pelle.

Quali domande dovresti porre durante il tuo consulto di liposuzione?

È molto importante essere onesti e franchi con il tuo chirurgo su ciò che vorresti ottenere dalla liposuzione. Devi assicurarti di parlare chiaramente con il tuo chirurgo delle aspettative e dei desideri che hai. Per aiutarti a farlo, abbiamo elencato alcune domande che dovresti considerare di porre durante la tua consultazione:
  • Pensi che ciò che voglio ottenere dalla liposuzione sia realistico?
  • Cosa posso fare per aiutare a ottenere i migliori risultati?
  • Ci saranno cicatrici? Se sì, dove?
  • Puoi mostrarmi le foto prima e dopo le procedure di liposuzione che hai eseguito in passato?
  • Quanto tempo avrò per riprendermi?
I nostri chirurghi Avrupamed risponderanno a tutte le domande che hai sulla liposuzione durante la tua consultazione.
Rischi e complicazioni

Quali sono i principali rischi e complicazioni della liposuzione?

Prima di procedere con l’intervento chirurgico, è fondamentale essere consapevoli di tutti i potenziali rischi e complicazioni della liposuzione. Se fumi, hai un BMI elevato o soffri di gravi condizioni mediche, può aumentare il rischio di complicazioni che si verificano durante e dopo l’intervento chirurgico.

Complicazioni chirurgiche generali

Ogni tipo di intervento chirurgico comporta rischi e complicazioni specifici. Questi possono includere cose come:
  • Nausea e vomito
  • Dolore post-operatorio
  • Formazione di coaguli di sangue
  • Rischi anestetici
  • Reazioni allergiche
Il tuo chirurgo e anestesista ti parleranno di questi rischi prima che tu abbia la tua procedura.

Sanguinamento e lividi

Una complicanza comune dell’intervento chirurgico è il sanguinamento e le ecchimosi minori. Dovresti aspettarti di vederlo dopo l’operazione. Potrebbero esserci grandi quantità di lividi se il chirurgo rimuove una grande quantità di grasso dal corpo. Di solito scompare circa un mese dopo la procedura. Il sanguinamento può, tuttavia, diventare più grave. Se noti una grande quantità di sanguinamento, dovresti consultare immediatamente un medico.

Siero

Dopo la liposuzione, un accumulo di liquido potrebbe accumularsi sotto la pelle. Questo fluido può accumularsi in una tasca, chiamata “seroma”. I sieromi spesso si sviluppano appena sotto il punto in cui si trova l’incisione e tendono a risolversi naturalmente se sono piccoli. Quelli più grandi potrebbero richiedere al chirurgo di drenarli.

Cicatrici

Poiché il chirurgo utilizzerà le cannule per eseguire la liposuzione, le cicatrici dovute alla procedura dovrebbero essere minime. Dovresti essere consapevole, tuttavia, che alcuni pazienti possono cicatrizzare più gravemente di altri. Dovresti informare il tuo chirurgo se hai precedenti di cicatrici cheloidi o ipertrofiche.

Infezione

La tua ferita potrebbe sviluppare un’infezione dopo l’intervento chirurgico. Nella maggior parte dei pazienti che sviluppano un’infezione, è spesso lieve e può essere trattata con un breve ciclo di antibiotici. In alcuni casi, tuttavia, l’infezione può diventare più grave e richiedere il ritorno in sala operatoria. Se noti uno dei seguenti segni di infezione, assicurati di informare il tuo chirurgo il prima possibile:
  • Rosso nel sito dell’incisione che inizia a diffondersi dall’area dell’incisione
  • Una temperatura di 38 gradi o più
  • Pus che esce dall’incisione o dai drenaggi
  • Scarico maleodorante che esce dal sito dell’incisione o dagli scarichi
  • Numero crescente di gonfiore
  • Tenerezza o dolore che non scompare quando prendi antidolorifici.

Necrosi

Durante la liposuzione, l’afflusso di sangue al grasso, alla pelle o ai tessuti può essere interrotto. Se questa interruzione è abbastanza grande, l’afflusso di sangue a queste aree potrebbe essere perso. Una perdita di afflusso di sangue può causare la morte del tessuto, della pelle o del grasso in quella parte del corpo. Questa è chiamata necrosi ed è una complicanza molto rara. Se si verifica, tuttavia, sarà necessario sottoporsi a un’altra operazione per rimuovere il tessuto morto, la pelle o il grasso.

Cambiamenti di sensazioni e intorpidimento

Una procedura di liposuzione può anche causare danni ai nervi intorno all’area da trattare. Ciò può comportare alcuni cambiamenti nella sensazione percepita nella pelle. Questo può includere:
  • Ipersensibilità
  • Intorpidimento
  • Formicolio
  • Brucia
  • Puntire
Nella maggior parte dei casi, eventuali cambiamenti nelle sensazioni possono richiedere alcuni mesi per stabilizzarsi, ma spesso sono solo temporanei. In casi più rari, questo cambiamento nella sensazione può diventare permanente.

Il colore della pelle cambia

Nell’area da trattare possono verificarsi cambiamenti nel colore della pelle. Questo è più comune in alcune parti del corpo come le caviglie.

Estetica

Infine, dovresti sempre tenere a mente che potresti non essere soddisfatto del risultato finale della tua liposuzione. Questo è uno dei motivi principali per cui è così importante comunicare in modo molto chiaro cosa si desidera ottenere dall’intervento chirurgico con il chirurgo per ridurre al minimo il rischio che ciò accada.
Prepararsi per il trattamento

Come dovresti prepararti per la liposuzione?

La preparazione è fondamentale prima di qualsiasi intervento chirurgico elettivo o estetico. Prepararsi bene per l’operazione ti aiuterà anche durante il recupero. Il tuo chirurgo ti darà consigli pre e postoperatori specifici che devi seguire. Di seguito, abbiamo fornito alcuni consigli generali che potrebbero essere utili da considerare durante la preparazione della liposuzione:

Guidare

Il giorno in cui verrai rimandato a casa dopo l’intervento chirurgico, non sarai in grado di guidare. Devi quindi organizzarti affinché qualcuno ti accompagni a casa dopo l’operazione. Inoltre, il chirurgo potrebbe avvisarti che non sarai in grado di guidare per un periodo compreso tra 5 giorni e 2 settimane dopo la procedura.

Dormire

Anche se dovresti prenderti del tempo per riposare dopo la procedura, non dovresti stare a letto tutto il giorno. Dovresti fare del tuo meglio per fare passeggiate leggere e brevi per casa. In questo modo riduci il rischio di sviluppare coaguli di sangue nelle gambe. Quando dormi, può essere utile avere cuscini extra sul tuo letto in modo da poter dormire bene dopo l’intervento chirurgico. Dormire in questa posizione può aiutare a ridurre il gonfiore dovuto alla procedura.

Lavori domestici

Quando torni a casa, di certo non vuoi preoccuparti di fare tutte le faccende domestiche! È quindi utile fare cose come pulire la casa, fare il bucato e portare fuori i bidoni prima di iniziare l’operazione. Ciò significa che tornerai a casa pronto a rimetterti in sesto e a riprenderti. Infine, poiché non vuoi sforzarti allungando una mano per afferrare gli oggetti dell’armadio, potresti voler mettere tutte le tazze, le stoviglie e il cibo secco su un ripiano della cucina in modo che siano facilmente accessibili.

Shopping e cibo

Se cucini molto a casa, potresti voler pre-cucinare alcuni pasti e lasciarli nel congelatore in modo che siano pronti per te quando torni a casa. Il tuo chirurgo potrebbe anche istruirti a non eseguire alcun sollevamento di carichi pesanti per alcune settimane dopo la liposuzione. Se questo è il caso, potresti voler fare un grande negozio di alimentari prima di essere operato.

Bambini e animali domestici

Se hai bambini piccoli o animali domestici in casa, ti consigliamo di farti aiutare da un familiare o un amico a prenderti cura di loro per alcuni giorni mentre ti riprendi.

Abbigliamento

Poiché vuoi sentirti il ​​più a tuo agio possibile durante il tuo recupero a casa, ti consigliamo di indossare abiti larghi e comodi. Ad esempio, questo può includere pantaloni larghi, top che si allacciano facilmente dalla parte anteriore o posteriore e si infilano le scarpe. Il chirurgo ti fornirà anche un indumento compressivo da indossare dopo la procedura, che aiuterà a ridurre il gonfiore.

Alcool, fumo e uso di droghe

Un altro aspetto importante della tua preparazione alla liposuzione è seguire i consigli del tuo chirurgo su alcol, fumo e droghe. Bere grandi quantità di alcol e usare droghe ricreative può aumentare il rischio di complicanze che si sviluppano durante e dopo l’intervento chirurgico. Il fumo, in particolare, è piuttosto preoccupante per i chirurghi in quanto può aumentare il tempo necessario per guarire le ferite. Più tempo impiegano le ferite a guarire, maggiore è la possibilità che sviluppino un’infezione. È quindi fondamentale smettere di fumare e utilizzare tutti i prodotti a base di nicotina per almeno 6 settimane prima e dopo la procedura.

BMI elevato

L’indice di massa corporea (BMI) è un fattore importante per i chirurghi quando valutano se i pazienti sono idonei per la chirurgia. Puoi calcolare il tuo BMI usando la tua altezza e il tuo peso. Molti chirurghi hanno un limite massimo di BMI che accetteranno, di solito questo è 30. Ciò significa che se hai un BMI maggiore di 30, il tuo chirurgo non eseguirà la procedura su di te e ti consiglierà di ridurre il peso prima Puoi andare avanti.

Farmaci

Alcuni farmaci da prescrizione, da banco e a base di erbe possono anche aumentare il rischio di complicanze durante e dopo l’intervento chirurgico. Il tuo medico fornirà al tuo chirurgo un elenco dei farmaci da prescrizione che assumi. È importante, tuttavia, che tu dica anche se prendi altri farmaci o rimedi erboristici. Alcuni farmaci omeopatici possono aumentare il rischio di sanguinamento e lividi e alcuni chirurghi consigliano quindi di interrompere l’assunzione di questi almeno 2 settimane prima della procedura. Questi includono, ma non sono limitati a:
  • Preparati che contengono zenzero o gingko
  • Olio di fegato di merluzzo
  • Iperico
  • Preparati multivitaminici.
Assicurati di seguire tutti i consigli di preparazione alla liposuzione del tuo chirurgo ridurrà il rischio che si verifichino complicazioni e ti aiuterà durante il tuo recupero.
Dopo cura

Cosa devo aspettarmi dopo una liposuzione?

È importante considerare come sarà il processo di recupero dopo aver eseguito la procedura. Il tuo chirurgo ti darà istruzioni specifiche e individuali che devi seguire. Le loro istruzioni includono i tempi in cui puoi tornare al lavoro, guidare e fare esercizio. Tuttavia, puoi trovare le linee guida generali per la tua liposuzione che sono elencate di seguito.

Appuntamento post-operatorio

Il chirurgo organizzerà un appuntamento post-operatorio per verificare come sta andando il recupero dopo la procedura. Utilizzeranno questo tempo per esaminare l’area da trattare, cambiare le medicazioni e affrontare eventuali complicazioni che potrebbero essersi verificate.

Tornare al lavoro

Il tempo necessario per interrompere il lavoro dipenderà dai consigli del chirurgo e dal tipo di lavoro che svolgi. Se il tuo lavoro richiede di fare molta attività fisica, il tuo chirurgo potrebbe consigliarti di prendere più tempo libero dal lavoro. In generale, dovresti essere in grado di tornare al lavoro dopo 7-10 giorni.

Dieta

Una procedura di liposuzione non è una procedura di perdita di peso. Sebbene il tuo chirurgo rimuoverà il grasso in alcune parti del corpo, puoi comunque aumentare di peso dopo aver avuto il trattamento. Pertanto, per evitare di invertire i risultati della liposuzione, è importante mantenere una dieta sana e un peso stabile. Cerca di mangiare cibi a basso contenuto di sodio e zucchero, ma ricchi di proteine. Aggiungi molta frutta e verdura fresca alla tua dieta e bevi molta acqua per mantenere un peso sano!

Esercizio e sport

Il tuo chirurgo ti darà dei tempi specifici per quando puoi iniziare a fare esercizio fisico regolare e sport. Le linee guida generali sono le seguenti:

Settimana 1

Non fare alcun esercizio nella prima settimana dopo la liposuzione. Anche forme minori di esercizio possono aumentare il gonfiore e influenzare i risultati finali.

Settimane dalla 2 alla 4

Durante questo periodo, potresti iniziare lentamente a riprendere un’attività cardio leggera come camminare su un tapis roulant. Dopo 3 settimane, puoi svolgere attività più vigorose come il ciclismo.

Settimane da 4 a 6

Dopo che sono trascorse da 4 a 6 settimane, dovresti essere in grado di riprendere tutti gli sport e le attività, inclusi il sollevamento di carichi pesanti e gli sport di contatto.

Indumento a compressione

Il tuo chirurgo ti darà un indumento compressivo da indossare dopo la liposuzione, questa è una parte importante della tua liposuzione. Potrebbero chiederti di indossare questo indumento ogni giorno e notte per le prime 2 o 3 settimane del tuo recupero, rimuovendolo solo durante il bagno e la doccia. Il tuo chirurgo potrebbe chiederti di indossarlo per un periodo di tempo più o meno lungo, a seconda delle esigenze particolari del tuo corpo. Alcuni chirurghi ti chiederanno di acquistare questo indumento prima della procedura. L’indumento aiuterà a ridurre il gonfiore e ad aumentare le possibilità di ottenere risultati migliori dopo la procedura.

Cura delle cicatrici

Ci sono un paio di tecniche che puoi usare per ridurre l’aspetto delle tue cicatrici. Dovresti praticare queste tecniche solo una volta che la tua cicatrice è completamente guarita.

Massaggio cicatriziale

Alcuni chirurghi potrebbero consigliarti di fare un leggero massaggio della cicatrice. Puoi usare crema o olio durante il massaggio.

Creme, gel o fogli siliconici

È stato clinicamente dimostrato che l’uso di prodotti a base di silicone può aiutare a ridurre l’aspetto delle cicatrici. Questi di solito si presentano sotto forma di gel, creme o fogli che puoi applicare sulla cicatrice. È possibile utilizzare questi prodotti per circa 6 mesi a 1 anno per ottenere i migliori risultati.

Risultati finali

Seguire tutte le istruzioni post-trattamento della liposuzione del chirurgo ti aiuterà a ottenere i migliori risultati possibili dal tuo intervento chirurgico. Sebbene tu possa vedere un cambiamento nel tuo corpo subito dopo la procedura, ci vorrà del tempo prima che il gonfiore si calmi e il tuo corpo si stabilizzi completamente. Possono quindi essere necessari fino a 6 mesi prima di poter apprezzare i risultati finali, quindi sii paziente!
Domande frequenti

Domande frequenti sulla liposuzione

È importante ottenere risposte a tutte le tue domande prima di iniziare il trattamento. Questa pagina delle domande frequenti sulla liposuzione risponde ad alcune domande che i pazienti hanno spesso riguardo alla procedura di liposuzione.

Sono troppo grande per fare la liposuzione?

È importante capire che la liposuzione non è un tipo di intervento chirurgico per la perdita di peso. Rimuovere troppo grasso in eccesso attraverso la liposuzione a scopo di perdita di peso può portare a gravi complicazioni. Lo scopo di una liposuzione è rimuovere il grasso ostinato che l’esercizio e la dieta da soli non possono spostare. Si consiglia pertanto vivamente di raggiungere un peso stabile prima di sottoporsi alla liposuzione. Il tuo chirurgo non ti opererà se hai un BMI (Body Mass Index) maggiore di 30.

Quanto grasso può essere rimosso durante la liposuzione?

Il chirurgo può rimuovere in sicurezza fino a 5 litri (10 libbre) di grasso durante una liposuzione.

Dovrei fare la liposuzione o l’addominoplastica?

Il tuo chirurgo è la persona migliore per consigliarti se sei più adatto per un’addominoplastica o una liposuzione. Se hai la pelle flaccida che ha perso la sua elasticità a causa della gravidanza, dell’invecchiamento o della perdita di peso, un’Addominoplastica potrebbe essere una procedura più appropriata per te. Se sei un paziente più giovane che ha una pelle sana ed elastica e desideri semplicemente valorizzare la tua figura e levigare i contorni del tuo corpo, la liposuzione potrebbe essere più adatta a te.

I risultati della liposuzione sono permanenti?

I risultati della tua liposuzione dovrebbero durare a lungo finché il tuo peso rimane stabile. Sebbene la liposuzione rimuoverà permanentemente il grasso da una determinata area del corpo e ridurrà l’accumulo di grasso in quella zona, non impedirà completamente il futuro aumento di peso. È probabile che il grasso si accumuli in altre aree del corpo. Se hai domande che non compaiono in questa pagina delle domande frequenti sulla liposuzione, uno dei nostri consulenti per l’assistenza ai pazienti può aiutarti a rispondere per te.