Skip links
ESTETICA DEL CORPO

Sollevamento del braccio

Sommario

Panoramica

Tempo di procedura

Da 2 a 3 ore

Pernottamento

1 - 2 notti

Anestetico

Generale

Tempo di procedura

6 - 9 mesi

Un sollevamento del braccio sta diventando una procedura sempre più popolare tra uomini e donne che cercano di migliorare l’aspetto delle loro braccia. Il termine medico per un sollevamento del braccio è “brachioplastica”. È una procedura chirurgica che può tonificare la parte superiore delle braccia rimuovendo la pelle o il grasso in eccesso. La procedura può anche stringere i tessuti di supporto sottostanti delle braccia. Questa panoramica del sollevamento del braccio fornisce una buona introduzione alla procedura.

Cosa può ottenere un sollevamento del braccio?

Un sollevamento del braccio mira a ridurre la quantità di pelle e grasso in eccesso nella parte superiore delle braccia, al fine di creare una forma del braccio più esteticamente gradevole. Mira inoltre a stringere e levigare il tessuto di supporto sottostante consentendo una nuova forma definita della parte superiore del braccio. Questo metodo prende di mira in particolare il grasso ostinato che non è possibile rimuovere attraverso l’esercizio e la dieta da soli. Se hai molto grasso in eccesso nella parte superiore delle braccia, il tuo chirurgo può anche utilizzare la liposuzione per aiutare a modellare le braccia. Puoi scegliere di alzare il braccio se stai cercando di aumentare la tua autostima e rimuovere:
  • Pelle in eccesso dopo una forte perdita di peso
  • Pelle cadente a causa dell’invecchiamento o dell’ereditarietà
  • Eccesso di grasso e cellulite

Candidati

Chi sono i candidati ideali per un sollevamento del braccio?

Per vari motivi, la chirurgia del sollevamento del braccio non è adatta a tutti. Quelli che sarebbero considerati i candidati ideali per il sollevamento del braccio includono individui che sono:
  • Con un peso stabile e un BMI inferiore a 30 – 32
  • Lottare con la pelle in eccesso nella parte superiore delle braccia a causa di perdita di peso, invecchiamento o fattori genetici
  • Disponibile a continuare uno stile di vita sano dopo l’intervento chirurgico
  • Non fumatori o sono privi di fumo e nicotina per almeno 6 settimane prima della procedura
  • Realistico con le loro aspettative
  • Emotivamente pronto per l’intervento chirurgico

Perché alzare le braccia?

La parte superiore delle braccia tende ad abbassarsi e ad abbassarsi dopo una significativa perdita di peso, invecchiamento o a causa di fattori genetici. Questo può far sentire alcune persone molto imbarazzate e incapaci di indossare abiti che espongano la parte superiore delle braccia. Le persone spesso scoprono che questa pelle in eccesso è difficile da perdere solo attraverso l’esercizio e una dieta sana, e quindi scelgono di avere un sollevamento del braccio per correggerlo. Un sollevamento del braccio può:
  • Ridefinire la parte superiore del braccio, stringendo e levigando il tessuto sottostante
  • Rimuove la pelle cadente in eccesso dopo una significativa perdita di peso
  • Rimuove le piccole sacche di grasso nella parte superiore del braccio
  • Aumenta la tua autostima
  • Crea braccia dall’aspetto più giovane che si integrano meglio con il resto del tuo corpo.
Nonostante ciò, è importante essere consapevoli che la chirurgia del sollevamento del braccio non è un metodo da utilizzare per la perdita di peso. È solo per le persone che hanno cercato di raggiungere il loro peso ottimale e, di conseguenza, hanno la pelle in eccesso o il grasso ostinato. Se stai pensando di sottoporti a una procedura di sollevamento del braccio, puoi aumentare la tua idoneità alla chirurgia ottimizzando la tua salute. Pertanto, fare esercizio fisico regolare, ridurre l’assunzione di alcol, seguire una dieta sana e smettere di fumare migliorerà la tua idoneità all’intervento chirurgico.
Procedura

Come viene eseguita una procedura di sollevamento del braccio?

La procedura di sollevamento del braccio richiede solitamente dai 90 ai 120 minuti. Può essere fatto come un caso diurno, ma è più comunemente un pernottamento in ospedale. Prima di entrare per il sollevamento del braccio, è necessario seguire le istruzioni del chirurgo per mangiare, bere e assumere farmaci la sera prima dell’intervento. È essenziale seguire questa guida o il chirurgo annullerà l’intervento chirurgico. Un intervento chirurgico di sollevamento del braccio prevede i seguenti passaggi:

1. Modulo di consenso

Dovrai firmare un modulo di consenso prima di sottoporti all’intervento chirurgico. Lo firmerai il giorno dell’intervento o durante la valutazione preoperatoria una settimana prima. Dopo aver firmato il modulo di consenso, il chirurgo disegnerà alcune linee sulle braccia e discuterà gli obiettivi del sollevamento del braccio.

2. Anestesia

Il tuo anestesista ti darà quindi l’anestetico. Per un sollevamento del braccio, puoi avere un anestetico generale o un anestetico locale con sedazione EV (endovenosa). Il tipo di anestetico che ti viene somministrato dipenderà dalla pratica del tuo chirurgo. Tu e il tuo chirurgo discuterete quale anestetico usare durante la vostra prima consultazione.

3. Incisioni

Dopo che l’anestesista ti ha somministrato l’anestetico, il chirurgo pulirà e metterà dei teli sull’area da trattare prima di eseguire le incisioni. Le incisioni per una brachioplastica possono essere eseguite sotto l’ascella o lungo la parte posteriore del braccio. Queste posizioni consentono al chirurgo di nascondere bene queste cicatrici. Esistono tre tipi di incisioni che il chirurgo può utilizzare: 

Mini brachioplastica (minima incisione)

Per una mini brachioplastica, il chirurgo eseguirà un’unica incisione a forma di mezzaluna sotto l’ascella. Il chirurgo può, tuttavia, estendere l’incisione nel braccio. Questo è un ascensore della linea a T. Questa tecnica è più adatta a persone con un minimo eccesso di pelle e grasso nella regione più alta del braccio. Una mini brachioplastica si traduce in una minore quantità di cicatrici rispetto a una brachioplastica standard. Il tuo chirurgo nasconderà bene la cicatrice sotto l’ascella. Tuttavia, i risultati sono efficaci solo nei pazienti con pelle e grasso in eccesso minimi. Brachioplastica standard (incisione interna del braccio)  Questa tecnica prevede l’esecuzione di due incisioni separate:
  1. Incisione interna del braccio – dall’ascella fino appena sopra il gomito, tra bicipiti e tricipiti.
  2. Incisione sul retro del braccio– va dall’ascella fino appena sopra il gomito lungo la regione del tricipite.
È più adatto a chi ha una moderata quantità di pelle e grasso in eccesso. Il chirurgo rimuoverà la pelle e il grasso in eccesso, quindi rassoderà e rimodellerà i tessuti sottostanti. La cicatrice è ben nascosta quando le braccia sono tenute lateralmente e si pensa che questa tecnica ottenga un risultato migliore.

Brachioplastica estesa

L’incisione per una brachioplastica estesa va dal gomito, attraverso l’ascella e nel lato del torace. Dopo che il chirurgo ha eseguito l’incisione, rimuoverà la pelle e il grasso in eccesso, quindi stringeranno i tessuti sottostanti. Rimuoveranno direttamente il grasso in eccesso o useranno la liposuzione per rimuoverlo. Poiché questa tecnica si traduce in una cicatrice massima che si estende al lato del torace, i chirurghi non la usano spesso. Il tuo chirurgo discuterà le diverse tecniche e suggerirà quale otterrà i migliori risultati per il tuo corpo. La scelta del tuo chirurgo Avrupamed dipenderà da una serie di fattori, tra cui la quantità di pelle e grasso in eccesso nella parte superiore delle braccia.

4. Chiusura delle incisioni

Il chirurgo chiuderà le incisioni usando punti di sutura esterni. Avvolgeranno quindi una benda stretta attorno alla parte superiore delle braccia. Potresti anche avere dei piccoli tubi di drenaggio posti sotto la pelle per aiutare a ridurre gonfiore e lividi. Di solito, il chirurgo rimuoverà questi drenaggi prima di andare a casa.

5. Ritorna in reparto

Dopo la procedura di sollevamento del braccio, verrai portato in reparto per riprenderti dall’anestetico. Sarai in grado di tornare a casa lo stesso giorno, ma è probabile che dovrai trascorrere una notte in ospedale dopo la procedura. Dovresti essere in grado di andare a casa a riposare il giorno successivo.
La tua consulenza

Cosa devo aspettarmi durante la mia consulenza sul sollevamento del braccio?

La tua consulenza sul sollevamento del braccio durerà in genere da 15 minuti a un’ora. Durante questa consultazione, il chirurgo discuterà tutti gli aspetti dell’operazione. Ci sono alcuni argomenti importanti che tratteranno. Questi includono:
  • Perché vuoi alzare le braccia
  • Le tue aspettative e desideri
  • Consigli su come ottenere i migliori risultati
  • I rischi e le complicazioni della procedura
Dopo aver discusso i dettagli del sollevamento del braccio. Il tuo chirurgo ti chiederà della tua storia medica. Ti chiederanno del tuo:
  • Stato di salute attuale
  • Condizioni mediche passate o attuali
  • Farmaci che stai attualmente assumendo, inclusi rimedi erboristici e vitamine
  • Uso di alcol, tabacco o droghe ricreative
  • Allergie ai farmaci
  • Precedenti interventi chirurgici.
Il chirurgo esaminerà anche la parte superiore delle braccia e le scatterà delle foto per la cartella clinica. Ti presenteranno quindi le opzioni di trattamento. Il chirurgo baserà queste opzioni su:
  • Il miglior approccio chirurgico al problema che hai espresso
  • La quantità di pelle e grasso in eccesso che hai
  • L’elasticità della tua pelle.

Domande da porre durante la consultazione sul sollevamento del braccio

È molto importante comprendere appieno la procedura. Questa consultazione ti offre l’opportunità di discutere di eventuali sentimenti che hai sull’intervento chirurgico e porre qualsiasi domanda tu possa avere. Ti consigliamo di porre queste domande al tuo chirurgo:
  • Pensi che quello che voglio ottenere dalla chirurgia sia realistico?
  • Cosa ti aspetti da me per ottenere i migliori risultati?
  • Come eseguirai la mia procedura?
  • Dove si troveranno le mie cicatrici?
  • Quanto durerà il periodo di recupero e che tipo di aiuto avrò bisogno in questo periodo?
  • Hai già eseguito questo intervento chirurgico?
  • È possibile vedere le foto di operazioni simili che hai eseguito?
In Avrupamed, i nostri chirurghi vogliono che tu ottenga i migliori risultati possibili e quindi è importante che tu sia onesto su ciò che desideri ottenere durante la consulenza.
Rischi e complicazioni

Quali sono i principali rischi e complicazioni del sollevamento del braccio?

Prima di acconsentire a un intervento chirurgico, è importante considerare i rischi e le complicazioni del sollevamento del braccio. I nostri chirurghi consigliano di dedicare due settimane alla consultazione iniziale per pensare a tutti gli aspetti di una procedura di sollevamento del braccio prima di sottoporsi all’intervento. Educare te stesso sui rischi di questa procedura è davvero importante e ti permetterà di prendere una decisione pienamente informata. I rischi includono quanto segue:

Siero

Un sieroma è una sacca di liquido che si raccoglie sotto la pelle. Questa tasca si sviluppa spesso sotto o intorno all’area in cui hai l’incisione. Per ridurre il rischio di questo sviluppo, il chirurgo metterà dei drenaggi nelle braccia dopo l’intervento chirurgico per raccogliere il fluido. Sebbene non sia molto dannoso, se un sieroma diventa troppo grande, il chirurgo potrebbe dover drenare il liquido in eccesso.

Cicatrici

Poiché un sollevamento del braccio richiede al chirurgo di eseguire incisioni chirurgiche, rimarrai sicuramente con una cicatrice. Le linee di incisione per questa procedura sono appositamente posizionate in luoghi il più discreti possibile. Se le cicatrici sono un problema particolare per te, potresti prendere in considerazione la possibilità di sottoporti alla mini brachioplastica che produce la minor quantità di cicatrici. Dovresti anche essere consapevole del fatto che potrebbe esserci anche una certa asimmetria nelle cicatrici tra le due braccia, ma il tuo chirurgo farà del suo meglio per ridurla. Alcuni pazienti sperimentano forme più gravi di cicatrici chiamate cicatrici cheloidi o ipertrofiche. È importante informare il chirurgo se in passato hai avuto questo tipo di cicatrici.

Gonfiore e lividi

Dopo un sollevamento del braccio, potrebbe esserci una grande quantità di gonfiore e lividi nelle braccia. L’area della pelle intorno alla ferita può apparire di colore più scuro o più chiaro. Potresti anche scoprire di provare un po’ di gonfiore alle mani. Tutto questo dovrebbe risolversi nel tempo, in genere entro due o tre settimane.

Infezione

È necessario prendere sul serio qualsiasi tipo di infezione se si verifica. Nella maggior parte dei casi, le infezioni sono solo lievi infezioni della ferita che il chirurgo può trattare con alcuni antibiotici. Se si verifica un’infezione più grave, potrebbe essere necessario tornare in ospedale per il trattamento. È importante segnalare eventuali segni di infezione che possono includere:
  • Qualsiasi liquido o pus che esce dall’incisione
  • Una quantità crescente di dolore che non viene alleviata dai farmaci
  • Scarico maleodorante
  • Una temperatura superiore a 38°C
  • Arrossamento o gonfiore che inizia a diffondersi lontano dalla linea di incisione.

Complicazioni chirurgiche generali

Tutte le procedure chirurgiche comportano alcuni rischi comuni. Questi includono, ma non sono limitati a:
  • Formazione di coaguli di sangue
  • Vomito e nausea
  • Perdita di sangue
  • Infezione
  • Problemi con l’anestesia.
Il chirurgo discuterà tutti i possibili rischi prima dell’intervento. È anche importante seguire i consigli pre e postoperatori del chirurgo per ridurre ulteriormente il rischio che si verifichino queste complicanze. Se si verificano periodi di improvvisa mancanza di respiro, battiti cardiaci insoliti, dolore toracico o un braccio gonfio e arrossato molto tenero al tatto, è essenziale contattare immediatamente il chirurgo.

Estetica

Devi tenere a mente che potresti non essere soddisfatto dei risultati estetici del tuo intervento chirurgico. Per cercare di evitare che ciò accada, devi scegliere con cura il tuo chirurgo e assicurarti che comprenda pienamente le tue aspettative e desideri.

Necrosi di grasso, tessuti o pelle

Durante una procedura di sollevamento del braccio, le aree intorno alle braccia potrebbero perdere l’afflusso di sangue. Se ciò accade, l’area interessata potrebbe morire. Questa è una complicanza molto rara e si chiama necrosi. Può accadere nel grasso, nei tessuti o nella pelle delle braccia. La necrosi rende l’area sottocutanea soda e di aspetto irregolare. Avrai bisogno di un ulteriore intervento chirurgico per rimuovere queste aree se si sviluppano. Il rischio che ciò accada aumenta se sei un fumatore. Questo è uno dei motivi per cui devi essere senza fumo e senza nicotina per almeno 6 settimane prima e dopo il sollevamento del braccio.

Cambiamenti nella sensazione della pelle

Quando il chirurgo riposiziona e stringe i tessuti del braccio, potrebbe causare danni ai nervi intorno a quell’area. Questo può portare a cambiamenti nella sensazione o sensazione nelle tue braccia. Questi cambiamenti possono essere un aumento della sensazione, una diminuzione della sensazione o strane sensazioni di bruciore o formicolio. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, questo è temporaneo e dovrebbe risolversi entro pochi mesi dalla procedura. Raramente, questi cambiamenti nella sensazione possono diventare permanenti.

Suture

Dopo la procedura, il chirurgo chiuderà le incisioni con suture riassorbibili o non riassorbibili. Esiste il rischio che questi possano causare irritazione, penetrare attraverso la pelle o diventare visibili. Se ciò accade, il chirurgo li rimuoverà.

Sanguinamento

È comune sperimentare qualche lieve sanguinamento dopo l’operazione. Il sanguinamento può, tuttavia, diventare più grave. Questo tende a verificarsi durante o immediatamente dopo l’operazione, ma occasionalmente può verificarsi fino a 2 settimane dopo. Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per correggere questo. La scelta di un chirurgo altamente qualificato ridurrà le possibilità che tu sviluppi uno di questi rischi e complicazioni di sollevamento del braccio.
Prepararsi per il trattamento

Come posso prepararmi per un sollevamento del braccio?

Dovresti prepararti bene prima di sottoporti all’intervento di sollevamento del braccio. Il tuo chirurgo ti darà consigli specifici su cosa fare prima di sottoporti al trattamento. Abbiamo anche alcune indicazioni generali che potrebbero esserti utili. Alcuni dei suggerimenti per la preparazione del sollevamento del braccio che consigliamo includono quanto segue:

Dormi

Potresti scoprire che dopo l’intervento chirurgico, potrebbe essere più comodo per te sostenerti mentre dormi. Puoi farlo avendo un sacco di cuscini extra sul tuo letto.

Articoli per la casa

Dovresti cercare di non sforzare le incisioni sulle braccia allungando la mano verso gli oggetti dell’armadio. Potresti, quindi, trovare utile mettere oggetti nell’armadio come tazze, stoviglie e cibi secchi sul bancone della cucina. Questo ti impedisce di raggiungerli per prenderli.

La spesa

Poiché non sarai in grado di sollevare oggetti pesanti per un po’ di tempo dopo la procedura, dovresti fare un grande negozio di alimentari poco prima del sollevamento del braccio. Potresti anche preparare dei pasti da mettere in congelatore per non doverti preoccupare di cucinare!

Bambini e animali domestici

Poiché avrai bisogno di molto tempo per riposare e riprenderti, dovresti chiedere a familiari e amici di aiutarti a prenderti cura dei tuoi bambini e animali domestici per la prima settimana circa dopo l’operazione.

Lavori domestici

Può essere utile pulire la casa, fare il bucato e portare fuori i bidoni prima dell’operazione. Questo ti darà più tempo per recuperare!

Guidare

Non sarai in grado di guidare subito dopo l’operazione. Dovresti quindi chiedere a un familiare o un amico se possono accompagnarti a casa, oppure dovresti organizzare il trasporto. Se lo trovi difficile, possiamo aiutarti a organizzare il tuo viaggio.

Dieta

Aiuterà il tuo processo di recupero se mantieni una dieta sana. Cerca di assumere molte proteine, frutta, verdura e acqua.

Abbigliamento

Assicurati di avere dei vestiti comodi e larghi da indossare dopo la procedura. Consigliamo di indossare magliette che si allacciano facilmente dal davanti per evitare di sforzare le incisioni. Il tuo chirurgo Avrupamed ti darà consigli specifici su come prepararti per il sollevamento del braccio. È fondamentale seguire i loro consigli.
Dopo cura

Cosa posso aspettarmi dopo un sollevamento del braccio?

È importante sapere cosa aspettarsi dopo il trattamento. Il tuo chirurgo Avrupamed ti fornirà istruzioni specifiche per il processo di assistenza post-trattamento del sollevamento del braccio. Ciò includerà i tempi in cui puoi tornare al lavoro, fare esercizio e guidare. Prima di essere rimandato a casa, verrà concordato per te un appuntamento post-operatorio. Durante questo appuntamento, il chirurgo rimuoverà tutti i punti non riassorbibili, esaminerà le braccia e si occuperà di eventuali complicazioni che potrebbero essersi verificate.

Indumento a compressione

Dopo aver sollevato il braccio, dovrai indossare una fasciatura stretta chiamata indumento a compressione attorno alla parte superiore delle braccia. Dovrai indossarlo per 4-8 settimane a seconda del consiglio del tuo chirurgo. Dovresti essere in grado di rimuoverlo solo durante il bagno. Questo capo aiuta a ridurre il gonfiore e quindi aiuta a ottenere un risultato finale migliore.

Cura delle cicatrici

Il chirurgo può suggerire alcuni metodi che possono aiutare a ridurre l’aspetto delle cicatrici. Questi possono includere:

Massaggio cicatriziale

Massaggiare la cicatrice dopo che l’incisione è guarita può aiutare il processo di guarigione.

Fogli, gel o creme in silicone

È stato clinicamente dimostrato che l’uso di gel, creme o fogli di silicone aiuta a ridurre l’aspetto delle cicatrici. Se il tuo chirurgo ti consiglia di utilizzare prodotti in silicone, è importante seguire le loro rigide istruzioni su come usarli.

Evita la luce solare e i lettini

È importante non esporre le cicatrici alla luce solare diretta. La luce solare non solo scurisce la cicatrice, ma può anche causare danni alla pelle in via di guarigione e aumentare il rischio di sviluppare il cancro della pelle in quella zona.

Tornare al lavoro

La velocità con cui puoi tornare al lavoro dopo aver sollevato il braccio dipende dal tuo lavoro. Se hai un lavoro d’ufficio, potresti aver bisogno solo di 1 o 3 settimane di riposo. Se, tuttavia, il tuo lavoro prevede attività fisica come cameriera o assistenza all’infanzia, potresti dover prendere 3 o 4 settimane di riposo. Nonostante il lavoro che hai, dovresti essere in grado di riprendere la tua routine quotidiana dopo 2 settimane, a condizione che ciò non implichi un’attività rigorosa.

Ritornare all’attività fisica e allo sport

Settimane da 1 a 2

Per le prime due settimane, non dovresti fare alcun tipo di esercizio o sport. Qualsiasi attività fisica come queste può ridurre il gonfiore e influire negativamente sui risultati finali. Dovresti anche evitare l’attività sessuale per 2 settimane.

Settimane da 2 a 6

Dopo due settimane, potresti iniziare a praticare alcuni sport che non comportano movimenti molto vigorosi. Ad esempio, puoi andare in bicicletta. Non sarai ancora in grado di sollevare pesi pesanti o partecipare a sport di contatto.

Dopo 6 settimane

6 settimane dopo il sollevamento del braccio, dovresti essere in grado di riprendere tutti i tipi di sport ed esercizi.

Guidare

A seconda del consiglio che ti dà il chirurgo, potresti non essere in grado di guidare per un periodo da 5 giorni a 2 settimane dopo l’intervento. Pertanto, dovresti assicurarti di avere un familiare o un amico che ti aiuti a viaggiare durante questo periodo di tempo.

Risultati finali

Potrebbe volerci del tempo prima che tu possa vedere i risultati finali del tuo trattamento. Dovresti aspettarti di vedere lividi e gonfiore per almeno le prime 2 o 3 settimane. Da 6 a 8 settimane dopo la procedura, dovresti essere in grado di iniziare a vedere i risultati completi del sollevamento del braccio. Tuttavia, possono essere necessari dai 6 ai 9 mesi prima che tutto si stabilizzi completamente. È necessario seguire le istruzioni per l’assistenza post-trattamento del sollevamento del braccio del chirurgo per assicurarsi di ottenere i migliori risultati possibili.
Domande frequenti
Questa pagina elenca le domande frequenti (domande frequenti) sul sollevamento del braccio che i pazienti potrebbero avere. Questi includono quanto segue:

Che effetto possono avere alcol, fumo e droga sul sollevamento del braccio?

Se fumi, bevi alcolici, sei in sovrappeso o assumi droghe per ragioni mediche o di altro tipo, i rischi di un intervento chirurgico aumentano notevolmente. Il fumo, in particolare, ritarda il tempo necessario alla guarigione delle ferite e aumenta il rischio di infezione. Per questo motivo, i nostri chirurghi raccomandano ai pazienti di smettere di fumare e di usare tutti i prodotti a base di nicotina almeno 6 settimane prima e dopo l’intervento chirurgico.

Dopo aver alzato le braccia, avrò degli scarichi?

Dopo un sollevamento del braccio potresti avere un piccolo tubo di plastica posizionato sotto la pelle nel sito dell’incisione. Ciò garantisce che il sangue o il fluido che si può accumulare durante l’operazione possa defluire liberamente, evitando così l’accumulo. In genere manterrai gli scarichi solo per 1 o 2 giorni. Se hai degli scarichi inseriti, il tuo chirurgo ti darà consigli su come prenderti cura di loro.

Ho bisogno di un medico di riferimento per un sollevamento del braccio?

Il tuo chirurgo sarà felice di vederti senza un rinvio dal medico. Tuttavia, contatteranno il tuo medico di famiglia per ottenere un elenco completo della tua storia medica prima dell’intervento chirurgico. Questo per assicurarti di essere abbastanza sano da avere un sollevamento del braccio.

Chi non dovrebbe alzare le braccia?

Un sollevamento del braccio non è una procedura adatta a tutti. In alcuni casi, è fortemente consigliato di non avere un sollevamento del braccio. Non è raccomandato se hai avuto:
  • Una mastectomia completa (asportazione del seno) dopo il cancro al seno
  • Intervento chirurgico all’ascella o ai linfonodi sotto le braccia.
Queste procedure influiscono sul drenaggio della parte superiore del braccio e quindi possono causare la persistenza del gonfiore postoperatorio e aumentare il rischio di complicanze.

Quale effetto avrà la perdita o l’aumento di peso sul sollevamento del braccio?

Qualsiasi cambiamento importante nel peso può influire sui risultati finali del sollevamento del braccio. L’aumento di peso maggiore allungherà nuovamente le braccia nella posizione precedente. Una maggiore perdita di peso causerà un ritorno della pelle in eccesso della parte superiore del braccio. Si consiglia pertanto di raggiungere un peso stabile prima di sollevare le braccia. È essenziale ottenere risposte a tutte le domande che hai prima di sottoporti a un intervento chirurgico. Il tuo chirurgo Avrupamed può rispondere a tutte le tue domande durante la consultazione. In alternativa, puoi chiamare uno dei nostri consulenti per la cura del paziente e saranno felici di aiutarti.